La vostra sicurezza è la nostra professione
Sabato  30  Maggio    ore:  
Italiano English Russian

CALENDARIO NEWS ED EVENTI

Meteo Toscana
METEO TOSCANA
Guarda le previsioni meteo per la tua provincia:

Press area e News




NEWS
21/02/2020 - 21/02/2020
Corpo Guardie di Città introduce nuove misure di prevenzione per evitare l'infezione da Coronavirus
L’Istituto di Vigilanza Privata Corpo Guardie di Città , operando con il proprio personale all’aeroporto di Pisa, alla stazione ferroviaria di Pisa Centrale ed in centri commerciali, banche, aziende e, più in generale, in luoghi particolarmente affollati, ha messo a punto, in collaborazione con il medico competente, le procedure supplementari rispetto a quelle già definite per la gestione delle emergenze sanitarie e per la buona prassi igienica .

Per quanto riguarda le misure di prevenzione della trasmissione dell'infezione Coronavirus SARS-CoV 2 (Covid-19) adottate dal Corpo Guardie di Città nei luoghi di lavoro dove operano i propri addetti, di concerto con il Responsabile Servizio di Prevenzione e Protezione ( R.S.P.P. Dr. Andrea Ambrosino ) , con il R.L.S. ( Rappresentante dei lavoratori per la Sicurezza ) e con il Medico competente ( Dott.ssa Francesca Favilli ) , ad ulteriore tutela della salute dei lavoratori, sono state adottate procedure rafforzative delle normali disposizioni di prevenzione informando i lavoratori, che svolgono la loro attività di vigilanza e sicurezza in luoghi particolarmente affollati dove il rischio diffusione è sensibilmente più elevato, che è opportuno indossare le mascherine di protezione delle vie respiratorie (respiratori antiparticolato classe FFP3 con valvola, acquistati da un’importante azienda italiana che li produce in Italia dal 1902) ed i guanti monouso, con le relative indicazioni per l’utilizzo, laddove necessario, ed il corretto smaltimento.

E’ stata anche inserita nelle disposizioni di servizio, la raccomandazione di lavarsi frequentemente le mani con un gel igienizzante e/o un sapone antibatterico e di porre attenzione all’igiene delle superfici.

Link correlati
     
stampa