La vostra sicurezza è la nostra professione
Martedì  18  Giugno    ore:  
Meteo Toscana
Meteo Toscana
Meteo Toscana
METEO TOSCANA
Guarda le previsioni meteo per la tua provincia:

Press area e News

condividi su :



EVENTI
07/06/2024 - 07/06/2024
Oggi al telegiornale di 50 CANALE e sui siti di informazione si è parlato del torneo di beneficenza
L' I.P.A. ( International Police Association ) comitato di Pisa ha organizzato, sabato 1 giugno e domenica 2 giugno 2024 nel complesso sportivo F.C. Fornacette Casarosa A.S.D. " Piero Masoni " nel Comune di Calcinaia ( Pisa ), il sesto memorial di calcio a 5 per ricordare il Vigile del Fuoco Saverio Masi e i caduti nell'adempimento del proprio dovere.

La squadra prima classificata è stata INSIEME PER SOGNARE che ha vinto una combattuta finale con il CORPO GUARDIE DI CITTA’ e al terzo posto si sono classificate a parimerito la formazione dei Carabinieri e la compagine AirNivol spin-off dell’Università di Pisa. Hanno partecipato al torneo anche le squadre futsal di : Guardia di Finanza, Pubblica Assistenza, Aeronautica 46^ Brigata Aerea, Polizia Penitenziaria, Vigili del Fuoco, Polizia Municipale di Pisa, Morka Team e FC Fornacette.

Il Memorial, giunto alla sua sesta edizione e, come già detto, organizzato dal Comitato locale di Pisa dell’International Police Association (I.P.A.), in questa edizione ha ricordato il Vigile del Fuoco di 35 anni, Saverio Masi, deceduto in servizio il 29 novembre 2006, in Piazza Vittorio Emanuele II a Pisa, mentre si trovava a bordo di una A.P.S. (AutoPompaSerbatoio) coinvolta in un ribaltamento. Nell' incidente, rimasero coinvolti anche altri colleghi, miracolosamente sopravvissuti. Da evidenziare che a Saverio Masi è stato intitolato il Gruppo Sportivo del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Pisa di cui faceva parte come atleta di lotta libera.

Al termine del torneo di calcetto la manifestazione ha assunto un tono più istituzionale con la consegna del 3° premio speciale intitolato al Generale della Guardia di Finanza Paolo Semeraro, colto da un infarto mentre si trovava a lavorare nel suo ufficio di comandante provinciale di Pisa, dedicato, come nelle precedenti due edizioni, a uno sportivo che ha portato in alto e reso onore a tutta la provincia di Pisa : in questa circostanza a Simone Vanni schermitore di fama internazionale che ha vinto olimpiadi, europei e mondiali di fioretto e che attualmente è responsabile della Nazionale paralimpica e personale allenatore di Bebe Vio.

Dopo la consegna del premio a Vanni, si è svolta, alla presenza del Vice Sindaco di Calcinaia e con la benedizione dal parroco, la cerimonia di inaugurazione della targa a ricordo dei Caduti nell’adempimento del dovere sulla quale sono stati incisi, dall’autore Mauro Staccioli, i loghi degli enti che hanno patrocinato l’evento benefico : Regione Toscana, Provincia di Pisa, Coni, Comune di Calcinaia, Lions Club San Miniato, ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) e Associazione Vittime del Dovere.

Come nelle precedenti cinque edizioni, visto che si tratta di un evento a scopo benefico, la giornata si è conclusa con la donazione in beneficenza dei proventi della raccolta fondi alle varie associazioni rappresentate dai loro presidenti : AGBALT con Mirco D'Aversa , INSIEME PER SOGNARE con Gianluca Lugli , TEAM DERI SLA con Stefania Mazzucchi e ASSOFLY con Pietro Proietti.

Link correlati
stampa